sabato 1 ottobre 2016

Fallito il tentativo della sinistra lonatese dei DU di censurare gli interventi degli assessori esterni.


Nel consiglio comunale tenuto il giorno 28 Settembre, si è discussa la modifica del regolamento per l'esercizio dei diritti dei consiglieri comunali, relativamente all'articolo 20. In sostanza, è stato chiarito il ruolo degli assessori esterni in merito alla possibilità di intervenire su tutti gli argomenti in discussione in consiglio comunale. Il chiarimento si è reso necessario in quanto, secondo l'interpretazione distorta dei Democratici Uniti, gli assessori esterni non avrebbero diritto ad intervenire su argomentazioni che non sono di loro stretta competenza; oltretutto, l'intervento del segretario comunale, ha fatto chiarezza in merito  fugando ogni dubbio, chiarendo la legittima dell'assessore esterno ad intervenire su ogni argomento. Ora, indipendentemente dagli aspetti normativi, è chiaro il tentativo dei Democratici Uniti di censurare gli assessori esterni; evidentemente infastiditi da alcuni interventi che hanno messo in evidenza la pochezza dei consiglieri comunali della sinistra Lonatese. A dimostrazione del ridicolo tentativo antidemocratico della sinistra lonatese, anche la minoranza di "lista libera" ha votato favorevolmente la modifica del regolamento proposta dalla maggioranza; a dimostrazione che, anche una minoranza responsabile e costruttiva, può essere utile alla comunità. E' questione di buon senso.
Il consigliere comunale
Russo Ottavio

1 commento:

  1. Mi sembra esagerato dire "sinistra lonatese"

    RispondiElimina